Piatti tipici Agnonesi

La Stracciata

Il latte crudo si scalda fino alla temperatura di 37 gradi e poi…

Il latte crudo si scalda fino alla temperatura di 37 gradi e poi coaugulato in 20-30 minuti con aggiunta di caglio di vitello. La cagliata è rotta in granuli simili ad un chicco di mais e lasciata raffreddare per una o due ore. Una volta matura, la pasta viene tagliata e filata in modo tale da ottenerne delle strisce di pasta filata che, raffreddate in acqua e salate in salamoia, vengono ripiegate su loro stesse e confezionate in pezzi di circa mezzo chilo.

CURIOSITA’
La stracciata è un formaggio che va mangiato subito, magari accompagnato da insaccati quali le soppressate, o prosciutto. Oppure con insalate, pomodori e rucola. Se conservata per qualche giorno si “stracchina”, diventa cioè spalmabile e gustosa.

close

NON PERDERE UN COLPO

Su questo volo non ci sono uscite di sicurezza #lezionidiVolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7